Alemanno: no a pedaggi sul GRA


"Nessun pedaggio sul Grande Raccordo anulare". A scongiurare il mai sopito rischio che a qualcuno venga in mente di trasformare il caro e vecchio Gra in un'autostrada a pagamento è stato questa mattina il sindaco di Roma Gianni Alemanno, intervenuto direttamente dalla cerimonia di inaugurazione della galleria Cassia.

Il sindaco ha usato poche parole. "Il Gra - ha detto - svolge ormai un compito di viabilità urbana. E' quindi assolutamente impensabile immaginare di mettere un pedaggio". Notizia breve ma che certamente farà contenti molti concittadini, vessati da anni da minacce di quel politico o di quell'amministratore delegato intenzionati a fare cassa con i soldi delle migliaia di romani che ogni giorno utilizzano il Gra per spostarsi da un capo all'altro della città.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: