Trans brasiliano muore per una coltellata al petto


Questa mattina all'alba, verso le 4:30, è stato ucciso con una pugnalata al torace un transessuale brasiliano in via Ribes, zona periferica nel quadrante est di Roma. Prima di crollare a terra senza più vita il trans ha provato a percorrere qualche metro.
All'origine dell'aggressione ci sarebbe una rapina, stante la spoglia del brasialno priva degli effetti personali e della borsa. Gli inquirenti, il Nucleo operativo di via In Selci, tengono comunque aperte anche ipotesi alternative.

  • shares
  • Mail