La foto del giorno: i Barbari al Circo Massimo - Greenpeace contro l'inquinamento


Iniziativa in maschera questa mattina per gli attivisti di Greenpeace al Circo Massimo. L'azione tende a rappresentare 'I nuovi barbari del clima' in cui sono state coinvolte una ventina di persone: alcuni 'cives' tentano di opporsi, brandendo un drappo con scritto 'Quo vadis Berlusconi' e cartelli che recitano 'vade retro Co2', ad una nuova ondata barbarica portatrice di inquinamento atmosferico. Alla testa dei novelli Unni un finto Berlusconi che guida una pattuglia d' auto in procinto di invadere il Circo Massimo. La ricostruzione pare avvalersi di contaminazioni alquanto arbitrarie: ma quella che indossa il Berlusca non è la classica tunica rossa porpora decisamente in stile impero?

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: