La tragedia delle palme


Mentre litighiamo sui pini sacrificati a piazza Venezia, da mesi ormai siamo circondati dall'agonia delle palme, colpite da questo rosso killer misterioso.
A piazza Cavour, poi, che ormai svela il suo drammatico stato durante gli interminabili lavori, lo scenario è a dir poco inquietante. Le antiche palme, spelacchiate e tremanti, sono "imbragate" e legate ai pini vicini, in una giungla di corde e cavi di supporto. Non sappiamo se temere il peggio. Certo gli eterni cantieri non hanno giovato. Questo è poco ma sicuro.

Legate ai pini per non lasciarle cadere.
Legate ai pini per non lasciarle cadere.
Legate ai pini per non lasciarle cadere.
Legate ai pini per non lasciarle cadere.
Legate ai pini per non lasciarle cadere.
Legate ai pini per non lasciarle cadere.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: