Orgoglio Suv: le Smart a Roma fanno molte più infrazioni stradali


Nell'ambito della manifestazione "H2Roma energy&mobility show 2008", di scena a Piazza del Popolo fino a sabato 15, è stato anticipato e sarà dibattuto domani un sondaggio, realizzato da Emobility, che tenderebbe a sovvertire il luogo comune della connaturata inciviltà dei "Suvvisti", proprietari delle superdotate stradali: secondo questa indagine sarebbero molto più 'barbari' i guidatori delle piccole cilindrate.

Stando al sondaggio, svolto su un campione di 2000 infrazioni relative alla sosta registrate in tre giorni, le piccole per eccellenza, le Smart, rispetto ai Suv parcheggiano di più in seconda fila (il 7,5% contro il 4,8%), in divieto di sosta (il 10,4% contro il 7,3%) e sulle strisce pedonali (l'11,1% contro l'8,3%).

Palma della cafonaggine, invece, ai Suv per quanto riguarda il classico parcheggio sul marciapiede: infrazione in cui primeggiano sulle Smart con un 7,6% contro il 5,1%. Che dire se non che la mala educazione, stradale e non, non ha rapporti direttamente proporzionali alle dimensioni del mezzo quanto piuttosto una relazione inversa al rispetto di chi ci vive accanto.

Foto
">Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: