Ciampino, acqua vietata nei quartieri Cipollaro e Vigna Fiorita

Il sindaco di Ciampino ha disposto da ieri il divieto di uso dell'acqua erogata dall'acquedotto pubblico per consumo umano, con l'eccezione dei servizi di scarico igienici, alla popolazione abitante nei quartieri Cipollaro e Vigna Fiorita. La decisione segue la comunicazione della Asl RmH, circa i rilevamenti effettuati su campioni di acqua. Tale provvedimento resterà in vigore fino al definitivo accertamento delle cause del temporaneo fenomeno di inquinamento dell'acqua stessa. Per i cittadini del quartiere sono state messe a disposizione 2 autobotti per la distribuzione di acqua potabile in via Cuneo (angolo via dell'Ospedaletto) e all'ingresso del comprensorio "Vigna Fiorita". Per ogni informazione, è attivo il numero della Protezione Civile del Comune di Ciampino 06 79097487.

Fonte | abitarearoma.net

  • shares
  • Mail