Marconi, 40enne gestiva una casa per appuntamenti

Scoperta in via Pietro Mengoli, zona Marconi, una casa di tolleranza. La denuncia è avvenuta grazie alle segnalazioni di alcuni abitanti dello stabile: "C'era un gran via vai di uomini, soprattutto nelle ore serali". Gli agenti del commissariato della polizia di Stato San Paolo, dopo mirate indagini che hanno permesso anche l'identificazione dei frequentatori, sono entrati fingendosi clienti, e preso contatti con le prostitute (una rumena e una polacca di 23 anni). Secondo i primi accertamenti, il proprietario dell'immobile, un romano 40enne, traeva dal lavoro delle ragazze "un sostanzioso profitto".

Fonte | Omniroma.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: