Operazione anti-droga all'Esquilino: arrestati per spaccio in quattro

Operazione anti-droga dei Carabinieri all'Esquilino. Sono finiti in manette in quattro, tre africani ed un romano; tutti saranno trattenuti in caserma e verranno processati per direttissima in quanto colti in flagranza di reato. I primi due, entrambi di 37 anni e clandestini, cittadini del Congo e dello Zaire, sono stati sorpresi a spacciare dosi di cocaiana ed eroina.

Nella rete dei carabinieri è finito anche un tunisino pregiudicato sorpreso con oltre 30 grammi di fumo diviso in dosi pronte per essere cedute. Il romano, anche lui pregiudicato, stava spingendo dosi di eroina ad un ragazzo, che sarà segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.
La droga rinvenuta e mille euro in contanti, ritenuti provento delle illecite attività, sono stati sequestrati.

  • shares
  • Mail