Bravetta, cuoco arrestato per omicidio in Spagna

Ottavio Cusella, 36 anni di professione cuoco, è stato arrestato dai carabinieri a Bravetta su ordine di cattura internazionale spiccato dalla magistratura spagnola. L'uomo è accusato di concorso in omicidio di Jorge Davide Olivera Olivas, un cittadino spagnolo ucciso a coltellate a Barcellona. Il corpo della vittima fu trovato lo scorso 8 agosto, e dalle indagini della polizia locale emerse che fra gli aggressori di Olivas c’era anche il cuoco romano - fuggito in patria dopo il misfatto. Cusella si trova ora nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziarie spagnole che dovrebbero chiederne l’estradizione per processarlo.

  • shares
  • Mail