Tor Bella Monaca, 38enne rischia il linciaggio

Un uomo accusato di pedofilia ha rischiato di essere linciato in via dell'Archeologia, a Tor Bella Monaca. Nel quartiere si era sparsa la voce di un suo coinvolgimento in una operazione delle forze dell'ordine contro la pedopornografia. Così circa 40 persone si sono messe sulle sue tracce; barricato in casa, l'uomo, un operaio di 38 anni, ha chiamato il 112. Sul posto sono intervenute 10 autmobili delle forze dell'ordine, che hanno calmato gli animi e condotto l'uomo in caserma.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: