Recuperato un cadavere dal Tevere dai Vigili del Fuoco

Il Tevere ha restituito il corpo di un uomo, un trentaseienne completamente vestito, all'altezza del del Grande raccordo anulare, nei pressi del ristorante 'Anaconda'.

A recuperare il corpo sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco dopo che alcuni pescatori hanno segnalato la presenza di un cadavere che affiorava dal fiume con il viso rivolto in acqua. Le cause e le modalità dell'accaduto sono ancora sconosciute: ad occuparsi del caso ci penserà ora la polizia a cui il corpo è stato consegnato.

Fonte Adnkronos

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: