Campidoglio, al via la Commisione Marzano

Antonio Marzano ha presentato in una conferenza gli obiettivi della Commissione per il Futuro di Roma Capitale voluta dal sindaco Alemanno: valorizzare i punti di forza della città e minimizzare gli effetti dei problemi della Capitale con idee e progetti sul medio termine. Alemanno stesso ha precisato che il gruppo non peserà sulle spalle dei cittadini, chiarendo che i 49 membri della Commissione ''fanno un grande atto di volontariato''. Riguardo alla figura di Marzano, il sindaco ha sostenuto che ''Amato avrebbe attirato forse un'attenzione eccessiva da parte dei giornalisti che avrebbero sottolineato la convergenza bipartisan, mentre Marzano rappresenta forse meglio l'attitudine di questa commissione all'apertura alla società civile. Una commissione apolitica, indipendente che deve dare risposte ai decisori politici''. Giuliano Amato, indicato in un primo momento quale coordinatore, si tirò indietro a seguito delle dichiarazioni del primo cittadino sul fascismo.

I lavori della Commissione inizieranno a breve e si chiuderanno a marzo. In quel mese la giunta e il Consiglio comunale valuteranno analisi e progetti, in modo da presentare poi a giugno il Piano strategico per Roma con il bollino del Campidoglio e del sindaco.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: