Casal Palocco, baby gang incendia una scuola

Svastiche, croci celtiche e scritte razziste sui muri e lungo i corridoi della scuola. Alcuni vandali sono entrati la scorsa notte nella scuola elementare e media Alessandro Magno di Casal Palocco, bruciando anche libri accatastati, rompendo armadietti e allagando bagni. I sospettati sono proprio alcuni studenti della statale. L'allarme è stato dato dalla custode della scuola, verso le 12.30: "Ho chiamato subito i vigili del fuoco, ma era troppo tardi". Da una prima ricostruzione si è accertato che il gruppo si sarebbe serviti di un piede di porco per forzare l'entrata dando poi inizio nell'atrio alla scorribanda. Tra le scritte, anche una riferita al pestaggio di un cinese avvenuto nel quartiere di Tor Bella Monaca.

Fonte | Repubblica

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: