Alberto Sordi e la sua Roma - dopo 10 anni dalla capitale al cinema fino al Vittoriano

Il 24 febbraio 2003 in tanti si unirono all'ultimo saluto per Alberto Sordi, da piazza San Giovanni in Laterano alla sua casa che affaccia su piazzale Numa Pompili, la stessa che per commemorare un decennio dalla scomparsa di “Alberto il grande” ha accolto le telecamere del documentario girato da Carlo Verdone e suo fratello Luca.

Alberto Sordi decennale

Dieci anni senza il nostro Albertone Nazionale, incapaci di dimenticare il romano trasteverino, il compagnuccio della parrocchietta, e tutti i personaggi radiofonici che risuonano da giorni nella Galleria Sordi, insieme a “Un Americano a Roma”, l'attore e il regista che ha dato un volto e un'anima a tanti italiani e romani con 155 film, rivisti dalla Casa del Cinema a La Pelanda di Testaccio, dalle biblioteche romane alla tv, fin sulle pietre eterne del Colosseo.

Alberto Sordi e la sua Roma, protagonista della mostra al Vittoriano, che dalla galleria parte per un tour, dalla città eterna al cinema, dal 1955 su quella via della Conciliazione sgombra di pellegrini in visita a Papa benedetto XVI, con L’arte di arrangiarsi di Alberto, pedala con Il conte Max lungo la via Veneto trafficata del 1957 e con Amore mio Aiutami, nel 1969 aspetta lungo i binari delle Stazione Termini.



Un viaggio a ritroso con Il Marchese del Grillo, nella Roma dei Papi e dei bozzetti. In taxi con Il Tassinaro, che nel 1983 scarrozza anche Federico Fellini per le strade della capitale, e con l'attore e il regista che nel 1982 porta Carlo Verdone In Viaggio con papà, facendo tappa su Ponte Sisto.

L'Avaro in esterni sulla piazza del Campidoglio nel 1990, insieme al giovane Dott. Guido Tersilli, cinico e pronto a tutto, anche a fare Il medico della mutua che visita in studio. Tante immagini e ricordi in mostra al Complesso del Vittoriano, sino al 14 maggio 2013, con le quali proseguire il viaggio a Roma con Albertone.


 Un aereo sorvola piazza San Giovanni nel momento dei funerali "Stavorta c’hai fatto piagne". Roma, 27 febbraio 2003 (Credits Archivio Fotografico Ufficio stampa - Roma Capitale)

Foto | Comunicare Organizzando

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: