Via Marmorata e largo Gregorio XIII, una domenica di risse

Botte da orbi in via Marmolata. Due polacchi, un macedone e una donna italiana, tutti di età compresa tra i 24 e i 41 anni, sono stati arrestati ieri sera con l'accusa di rissa aggravata. Trattenuti dai carabinieri della Stazione Roma Aventino, sono ora in attesa del rito direttissimo. Il macedone e uno dei due polacchi hanno riportato escoriazioni e abrasioni, e sono stati giudicati guaribili in sette giorni.

Altra zuffa in Largo Gregorio XIII, questa volta fra tre giovani indiani di 22, 27 e 30 anni. Per sedare gli animi sono dovute intervenire altrettante pattuglie; un carabiniere, mentre tentava di bloccare i giovani, ha riportato una frattura alla spalla. Ignote le cause del litigio.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: