Venerdì 8 febbraio 2013: sciopero del trasporto pubblico rinviato al 22 marzo

La riunione della Conferenza Unificata Governo, Regioni, Province e Comuni, programmata per il prossimo 7 febbraio che aspira a definire la ripartizione delle risorse finanziarie destinate al settore dei trasporti pubblici, ha spinto i sindacati interessati a rinviare lo sciopero ruzzolato a venerdì 8 febbraio 2013.

La revoca dei sindacati di categoria, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Faisa, nel caso le cose non dovessero andare come sperato, ha già programmato una nuova data per lo sciopero, per il prossimo 22 marzo, un altro venerdì ovviamente. Questo però al momento ci aiuta ad arginare il caos del prossimo, che si prepara ad un fine settimana di Carnevale, quanto meno garantendo il servizio di Bus, tram, metropolitana e ferrovia regionale. Eventuali altre news sono nella nostra rubrica settimanale della mobilità.

Foto | 06 blog

  • shares
  • Mail