Alemanno spacca la città: piace ad un romano su due - I dati del sondaggio Ipsos

Alemanno piace al 51% dei romani (contro il 53,4% della sua elezione). L'operato complessivo della sua giunta, però, convince solo il 43% dei cittadini contro il 53% che invece si ritiene insoddisfatto. E' una "Roma spaccata a metà", come spiegato anche da Nando Pagnoncelli, quella che emerge dai risultati del sondaggio d'opinione Ipsos sul gradimento del sindaco Alemanno a circa 5 mesi dalla sua elezione.

I numeri parlano chiaro: il sindaco soddisfa un romano su due. La luna di miele con la città non esiste ma il primo cittadino resiste per gradimento appena sopra la maggioranza più uno dei romani. L'operato complessivo di cinque mesi di giunta, però, non piace ai nostri concittadini: Quando si parla di giunta, infatti, solo il 7% ha molta fiducia contro il 37% che ne ha abbastanza. In totale il 53% del campione è poco soddisfatto contro il 44% soddisfatto e il 3% che si ritiene indeciso. Peggio va all'amministrazione comunale nel suo complesso: il 37% degli intervistati ha abbastanza fiducia il 39% poca, il 7% molta e il 14% nulla.

Il sondaggio è stato condotto da Ipsos su un campione di 1000 intervistati, di differente e dichiarata fede politica, su un campione selezionato in base a un campione stratificato per sesso, età, zona cittadina e titolo di studio.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: