La regione sfratta le antenne Tv di Monte Mario - L'elettrosmog a Roma

Addio per sempre a tutte le antenne sul colle di Monte Mario a Roma. E stessa sorte per quelle di Rocca di Papa (Monte Cavo), Velletri (Monte Artemisio), Rieti (Calcariola) ed altri sei a rischio elettrosmog (vedi oltre) . Ne avevamo già parlato qui su 06blog. Era un anno fa e sembrava che il voto del Consiglio regionale che avrebbe decretato la delocalizzazione dei tralicci sul più alto "colle" romano sarebbe arrivato dopo poco. La decisione è invece arrivata ieri pomeriggio: l'elettrosmog a Monte Mario non ci sarà più, assicurano i consiglieri, le antenne di Monte Mario, compresa quella storica della Rai, sarà portata via e trasferita, come altre, in una località alternativa.

La battaglia contro l'elettrosmog, dunque, è cominciata. I tralicci che oggi invadono Monte Mario e quelli delle località suddette saranno spostate in siti lontani dai centri abitati grazie all'approvazione della variante del Piano territoriale per la localizzazione degli impianti di emittenza tv regionale. Colle Sterparo e Monte Gennaro, dove però la regione ha deciso che non sarà costruita l'antenna di Radio Subasio, sono due di questi nuovi siti ma la lista è lunga.

Fin qui la normativa regionale. Ma quanto ci vorrà per lo spostamento finale delle antenne? L'ultima parola sulla localizzazione delle nuove antenne ora spetta al ministero delle Telecomunicazioni sulla base delle indicazioni regionali. Si spera che l'iter sia veloce anche se la presenza di antenne di "interesse governativo", o meglio "presidenziale", fanno temere ad alcuni consiglieri regionali che la procedura potrebbe rallentare... Segue la lista completa dei nuovi siti e di quelli dove le antenne verranno eliminate.

SITI DOVE LE ANTENNE SPARIRANNO: Roma-Monte Mario, Rocca di Papa-Monte Cavo, Gaeta-Monte Orlando, Rocca d'Arce, Monte Comparti, Rocca Priora, Capranica Prenestina-Guadagnolo, Velletri-Monte Artemisio), Rieti-Calcariola e Viterbo-Poggio Nibbio. NUOVI SITI: Capranica Prenestina (Colle Sterparo), San Polo dei Cavalieri (Monte Gennaro), Segni (Monte Traiano), Gaeta (Monte Conca), Rocca D'Arce (Monti le Reti), Bassiamo (Monte Acquapuzza) e Citta' Ducale (Forcine Rode). SITI CON PRESENZA ANTENNE CONFERMATI: Alatri (Monte Lungo), Arpino (Colle lo zocco), Vallemaio (Valleroffa), Sezze (Monte Trevi), Terracina (Monte Pilucco e Monte Leano), Posta (Colle Moretto), Rieti (Monte Calcarone), Citta' Ducale (Monte Falcone), Civitavecchia (Monte Paradiso), Subiaco (San Biagio) e Caprarola-Viterbo (Poggio Nibbio).

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: