Fuga da Roma: il 2 marzo torna la Giornata Nazionale del B&B, una notte gratis

Tenetevi liberi il primo w-end di marzo, anzi a partire dalla sera di venerdì, visto che sabato 2 marzo appunto ritorna per il settimo anno la Giornata Nazionale del B&B organizzata dal portale www.bed-and-breakfast.it e si dorme gratis nei B&B d'Italia. Ovvero, migliaia di strutture ricettive in tutta Italia aderiranno alla formula "se dormi almeno due notti, una è gratis". In breve, sabato 2 marzo si dorme gratis a patto di prenotare almeno un'altra notte nella stessa struttura (magari il venerdì, come dicevamo).

I B&B che aderiscono al B&B Day provengono dal portale www.bed-and-breakfast.it, e si trovano tutti sul sito ufficiale www.bbday.it.Le strutture sono ricercabili per regione, città, temi di viaggio, caratteristiche del B&B, ubicazione su mappa, vicinanza a punti di interesse. Su Facebook è attiva la Pagina B&B DAY per seguire l'evento (https://www.facebook.com/beb.day).

Se non avete voglia di spostarvi di molto, nel Lazio c'è Gigi ad Ariccia, Borgo Campanile a Montefiascone, La tartaruga a Castelgandolfo o Il campetto a Velletri, oppure, se volete abbinare qualche cura termale e benessere a Fiuggi, c'è I cappuccini a Paliano, che da Fiuggi dista 20 minuti.

Ci sono ad esempio tre b&b a Bracciano, come il Camaleonte, un antico palazzetto, al centro di Bracciano, Villa de Samentis su una collina verde affacciata sul lago, o la casa vacanze Vigna di Valle, che ha a disposizione anche appartamenti indipendenti.

Insomma vi ho fatto venire voglia di partire? Una curiosità: la formula microricettiva a conduzione familiare ha fatto diventare il B&B una realtà che dà lavoro a più di 20.000 famiglie.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail