Fendi restaura la Fontana di Trevi: entro il 2013 il cantiere

Parte il restauro della Fontana di Trevi. Se tutto va bene, in altre parole se non ci saranno ricorsi giudiziari, l'intervento sul simbolo della Dolce Vita partirà nel 2013, forse già in estate. Il mega cantiere sarà totalmente finanziato dalla maison di moda Fendi, che si farà carico anche delle spese per il restauro delle Quattro Fontane in via XX Settembre.

Dopo l'infinita vicenda legata al restauro del Colosseo targato Della Valle, dunque, sta per partire un nuovo progetto di restyling completamente finanziato da privati. Fendi metterà sul piatto 2,5 milioni così ripartiti: 2,18 per la Fontana di Trevi e 320.000 euro per le Quattro Fontane. Contrariamente al Colosseo, finanziato con un contratto di sponsorizzazione (che comunque non prevede pubblicità invasive), quello di Fendi per le fontane romane è un dono sponteneo di "mecenatismo culturale". Non ci sarà alcuna pubblicità sulla Fontana, il cui telone di protezione dei ponteggi riprodurrà le immagini delle statute coperte. Fendi avrà solo un mini cartello di 30x40 al lato del monumento. Buona notizia, speriamo solo che la nostrana tendenza a farci del male da soli non porti nuovamente ad una giungla di ricorsi e che il cantiere venga bloccato dalla burocrazia come avvenuto per il Colosseo. Qui altre info.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail