Notte Bianca 2008 a Roma: ovvero le notti bianche

Notte Bianca sì o no? Nì. La Notte Bianca si farà, ma non sarà come gli altri anni.

L'appuntamento è per sabato 13 Settembre, così come stabilito dall'amministrazione veltroniana, ma in questa occasione non ci saranno nè musei gratuiti, nè iniziative comunali particolari per spettacoli, manifestazioni e concerti. Ad Alemanno ed alla sua amministrazione rigorosa sulle spese la notte bianca non piace e quindi per il comune l'evento non ci sarà.

Diversa storia per le amministrazioni di alcuni Municipi di centrosinistra che hanno deciso di non rinunciare all'appuntamento e proporranno programmi autonomi all'interno delle loro circoscrizioni. L’iniziativa è partita da Sandro Medici, presidente del X municipio, che proprio non voleva rinunciare a questo evento, a seguire si sono accodati i quartieri di San Lorenzo, Garbatella, Pigneto, Prati, Tiburtina e Cinecittà. Una mossa principalmente di protesta politica nei confronti dell'amministrazione Alemanno, ma anche per evitare di perdere un appuntamento ormai fisso nel calendario romano. Ed ecco quindi che ritornano concerti, spettacoli ed eventi in molte piazze romane, naturalmente finanziati da sponsor privati ed in piccola parte dalla Provincia del Lazio.


Si parte dagli studios di Cinecittà, straordinariamente aperti alle visite, passando per le sale cinematografiche del Cinema Aquila del Pigneto e concerti nell'isola pedonale, oppure ai balli sfrenati del Qube a Portonaccio o i concerti al Circolo degli Artisti. Mentre al centro commerciale I Granai le vetrine saranno illuminate oltre la mezzanotte, mentre su via Tiburtina rimarranno aperti alcuni centri sportivi.

Per informazioni sui vari eventi si può consultare il programma pubblicato sui siti dei vari municipi romani. I municipi che partecipano all'iniziativa sono i seguenti:

Municipio VI
Municipio IX
Municipio X
Municipio XI

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: