Misteri di Roma - Via dei Cessati Spiriti

cessati spiriti

Grazie al suggerimento di una utente, Ceska, ci immergiamo alla scoperta di via dei Cessati Spiriti, nella zona di via Appia Nuova. Ecco, il nome è tutto un programma. Infatti, una leggenda tramandata fino ai giorni nostri racconta di "strane presenze" lungo questa via.

Secondo la leggenda, sulla strada vi era una osteria (nella foto sopra un disegno dell'antica osteria) nella quale molti viaggiatori si fermavano a prendere un sorso di vino. Ma puntualmente tutti i viaggiatori venivano derubati del carro "parcheggiato" davanti al locale (forse era in divieto di sosta, chissà!).

I proprietari si accorgevano solamente all'ultimo momento del furto, quando i ladri erano ormai lontani e irraggiungibili. Poichè nessuno è mai riuscito a salvare il proprio carro e a vedere con i propri occhi questi furfanti, si attribuì la responsabilità dei furti agli spiriti che infestavano la valle.

La credenza che ci fossero fantasmi e spiriti erranti è sopravvissuta fino nel 1800 quando per "esorcizzare" il luogo, sulla facciata di uno degli edifici fu collocata una immagine della Madonna, da cui si poté dire che "gli spiriti erano cessati". Questa statuetta si è conservata fino a pochi anni fa, quando è stata abbattuta a sassate.

Qualcuno di voi abita vicino questa via dei Cessati Spiriti? Ha mai notato presenze inquietanti? Oppure vuole raccontarci qualche altra storia curiosa che la riguarda?

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: