The last stand di Arnold Schwarzenegger a Roma

Intraprendere l'ultima sfida a Roma non promette nulla di buono, ma quella diretta da Jee-woon Kim ha portato in città niente di meno che un eroico Arnold Schwarzenegger, che ha sfidato la sorte atterrando all'aeroporto di Ciampino, il traffico della capitale e la tenacia dei fan, ostacolati da uno squadrone di agenti di sicurezza.

Arnold Schwarzenegger presentazione The last stand a Roma

Agenti e macchinoni neri che lo hanno scortato alla presentazione della sua eroica interpretazione in The last stand-l’ultima sfida di questa mattina, con Aurelio e Luigi de Laurentiis che distribuiranno la pellicola in Italia dal 31 gennaio 2013, seguita dalla conferenza stampa, l'mmancabile sessione di interviste, e anche una puntatina allo show televisivo «I migliori anni» condotto da Carlo Conti, che manderà in onda la sua partecipazione domani sera.

La tappa di una lunga tournée di presentazione del film che arriva da Mosca, rinfrancata dal relax e la riservatezza della suite in un famoso albergo di Trinità dei Monti, che su sua richiesta ospita anche una palestra attrezzata. Insomma casa e palestra lontano dai clamori della vita mondana, che potrebbe anche trasformarsi in una breve vacanza, dopo l'arrivo di alcuni amici.

Occhio quindi per la strada, perché oltre a Carmen Maura, nella capitale per regalarci una nuova Madre sul set di Angelo Maresca, se non decide di ripartire subito, potrebbe capitare di incontrare anche l'ex campione di bodybulding, governatore repubblicano, Terminator, barbaro, agente segreto, sceriffo, un po' mercenario, oltre la piccola pausa gemellare con gravidanza. Tranquilli è abbastanza difficile che un tipetto del genere passi inosservato.

  • shares
  • Mail