Arresti domiciliari per Friedrich Vernarelli

Ha ottenuto gli arresti domiciliari Friedrich Vernarelli, il giovane accusato di aver investito, nella notte del 18 marzo scorso, due turiste irlandesi nei pressi di Castel Sant'Angelo. Il tribunale del riesame, presieduto da Antonino Lo Surdo, ha accolto un'istanza presentata dai difensori dell'indagato, che si trova già in casa.

Alla base della richiesta degli avvocati Lillo Bruccoleri e Giovanni Marcellitti, c'è anche la testimonianza dell'incidente dell'americano Manuel Ruiz, che in una dichiarazione giurata rilasciata a Los Angeles ha sostenuto di non riconoscere in Vernarelli la persona che era alla guida dell'auto pirata. Vernarelli dovrà comunque rispondere di duplice omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: