Elezioni comunali 2013 a Roma: si vota il 26 e 27 maggio con ballottaggio il 9 e 10 giugno

Il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, ha fissato questa mattina le date delle elezioni comunali 2013, che per la Capitale serviranno per confermare l'attuale primo cittadino, Gianni Alemanno, o per trovare il nuovo sindaco di Roma. Il voto avverrà domenica 26 e lunedì 27 maggio 2013. L'eventuale turno di ballottaggio avrà luogo domenica 9 e lunedì 10 giugno 2013.

Per la città eterna, come detto, si tratta di confermare o mandare a casa il sindaco Gianni Alemanno scegliendo, eventualmente, il suo successore. Il nome dello sfidante dell'attuale primo cittadino uscirà dalle primarie del centrosinistra che, con ogni probabilità, si terranno a fine marzo. In campo, per ora, Paolo Gentiloni, David Sassoli, Luigi Nieri, Patrizia Prestipino e Sandro Medici. Cinque candidati per una poltrona il cui numero, però, probabilmente è destinato a scendere ben prima delle primarie. L'Udc, la notizia è di oggi, punta invece sull'imprenditore Alfio Marchini.

  • shares
  • Mail