Anziano muore sul regionale da Roma per Grosseto

Un passeggero del treno regionale partito da Roma Termini e diretto a Grosseto è deceduto durante il tragitto, colto da un malore. Gli altri viaggiatori non si sono accorti di nulla, pensando che il 62enne stesse riposando. E' stato il capotreno, a fine corsa, a scoprirne il cadavere.

Secondo gli esami fatti dal medico legale, le cause della morte sono naturali. Risulta inoltre che l'uomo, residente nella Capitale, soffrisse di cuore; con sè non aveva alcun biglietto e neppure i familiari sono riusciti a ricostruire e comprendere le sue intenzioni, né a capire da dove fosse partito né dove fosse diretto.

foto | flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: