Elemosina con il figlio malnutrito, fermata 29enne

Una donna rumena di 29 anni è stata fermata dai vigili urbani in via Vittorio Emanuele Orlando, nei pressi di piazza della Repubblica. Chiedeva l'elemosina sotto il sole cocente e con il figlio di appena tre mesi in braccio, disidratato e malnutrito. L'intervento si deve alla segnalazione di un passante preoccupato dalle condizioni del piccolo, poi trasportato all'ospedale Bambino Gesù.

Per la madre sarà emessa una denuncia per maltrattamento e sfruttamento di minore; il magistrato ha inoltre emesso il divieto di prelievo del bambino da parte di chiunque, compreso chi esercita la patria potestà.

Fonte | Repubblica

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: