Ruba taxi, travolge una moto e finisce la benzina. Ragazza romana arrestata

Ancora un incidente su viale Regina Margherita. Una strada che negli ultimi tempi ha registrato diverse disgrazie, alcune delle quali mortali. Protagonista una venticinquente romana che dopo aver rubato un taxi nei pressi della stazione Termini, ha causato un incidente travolgendo un motoclista all'altezza di viale dell'università, vicino alla Sapienza. Nel sinistro è rimasto coinvolto anche un'altra vettura, una Ford Focus.

La ragazza, probabilmente in condizioni alterate, ha lasciato a terra il centauro e ha proseguito la propria fuga. Il motociclista è stato soccorso e trasportato al Policlinico Umberto I, dove gli è stata diagnosticata una frattura alla tibia e al perone ed è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Grazie alla collaborazione di un testimone, che è riuscito a prendere la targa del taxi in fuga, i vigili urbani hanno rintracciato la vettura: era ferma sul lungotevere Mellini, dove, per mancanza di benzina si è arrestata la corsa della giovane ragazza.

Ora i magistrati, in attesa dei test alcolemici e narcotici di rito, devono decidere i capi di imputazione a carico della ragazza che possono andare dalla denuncia a piede libero per furto, ricettazione ed omissione di soccorso oppure decidere per l'arresto.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: