Montespaccato, ragazzo gambizzato da sconosciuti

Un ragazzo di 23 anni è stato ferito al ginocchio da un proiettile sparato da un'auto poi scomparsa nel nulla. E' accaduto davanti a un bar in via Antonio Pane, in zona Montespaccato, intorno alla mezzanotte di martedì. Subito soccorso e portato all'Aurelia Hospital, ha una prognosi di 25 giorni. Ignote le cause del gesto: lavoro fisso e fedina penale pulita, il giovane vive in zona ed è conosciuto da tutti. Il sospetto dei carabinieri è che il proiettile fosse indirizzato a un'altra persona.

Sembra che poco prima ci fosse stata una lite nel locale, e che due uomini non identificati avrebbero discusso con uno dei frequentatori abituali del bar. Parole grosse ma niente di più. Poco dopo gli stessi uomini, secondo i testimoni, sarebbero passati a bordo di una macchina scura esplodendo due colpi, uno dei quali ha centrato la rotula del ragazzo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: