Ostia, 25enne muore dopo una festa sulla spiaggia

Un 25enne di Roma, Simone Passa, è stato trovato morto nel letto del suo appartamento dai genitori. Il ragazzo aveva trascorso il sabato sera a una festa a Ostia; all'alba di domenica si era sentito male ed era stato trasportato all'ospedale Grassi in stato di incoscienza. La diagnosi era "sincope da sospetto uso di sostanze stupefacenti e alcool". Ripresosi, il ragazzo aveva preferito evitare ulteriori esami e trattamenti e aveva firmato per lasciare l'ospedale. Ieri, intorno alle sette e mezza del mattino, la madre lo ha rinvenuto privo di vita.

L'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia per capire quali siano state le cause del decesso.
Simone, secondo alcune testimonianze, non era nuovo al mondo dei rave e delle droghe e faceva parte di un gruppo a Roma per l'organizzazione di serate alternative.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: