Brucia la Pineta di Castel Fusano. Torna l'incubo piromani

Torna l'incubo incendi. Le fiamme stanno avvilluppando la vegetazione nella Pineta di Castel Fusano. I primi focolai si sono sviluppati intorno a mezzogiorno. Sul posto sono subito intervenuti cinque mezzi del Comando provinciale dei vigili del fuoco e stanno sorvolando la zona diversi Canadair. Le prime testimonianze parlano di tre focolai distinti, il che farebbe supporre l'origine dolosa delle fiamme per mano di uno o più incendari.

La cenere ha formato una minacciosa nuvola grigia di fuligine che si stende fino ad Acilia. Chi passa sulla Cristoforo Colombo, adiacente alla Pineta, parla di un muro di fiamme alte anche dieci-dodici metri. Tornano in mente le fiamme di quattro anni fa e quelle disastrose del 4 Luglio del 2000 quando un incendio doloso ridusse in cenere trecentossenta ettari della Pineta sul totale di 1100 del Parco.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: