Per una serata a tema: sushi, sashimi e Kitano

Nei post precedenti si invita a suggerire locali dove mangiare e bere, bene. Allora un consiglio, tante volte vi venisse in mente una bella serata a tema e vi sentiste in vena di fare quelli un pò sofisticati, voilà, servito il programma: cena leggera a base di sushi o sahimi accompagnata da una fresca birra giapponese, magari una Asahi che non è affatto male. Se vi trovate a passare per Trastevere non lasciatevi sfuggire l'occasione di entrare al Take sushi, dove avrete la possibiltà di sedervi comodamente ai tavoli oppure potete decidere di gustare le vostre porzioni di pesce crudo al banco, magari scambiando quattro chiacchiere (se ci riuscite) con gli chef made in japan. Per non farvi venire gli occhi a mandorla al momento del conto è necessaria un minimo di esperienza nelle ordinazioni.

Dopo aver degnamente concluso il pasto con uno shottino di sake, sarete pronti per immergervi appieno nella raffinata cultura cinematografica dell'estremo oriente, andando a visitare a Palazzo delle Esposizioni l' "Asian film festival" , manifestazione che dal 2002 porta alle nostre latitudini il meglio della produzione filmica asiatica. La manifestazione dura fino al 26 luglio e vedrà in concorco 18 pellicole tra le quali Glory To the Filmmaker!, di Takeshi Kitano e Sukiyaki Western Django, di Miike Takashi (presentati rispettivamente Fuori Concorso e in Concorso all’ultima edizione del festival di Venezia). Non resta che ricordarvi che i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. Arigatò.

Proiezioni sala Cinema - via Milano 9A
Orari: 4 proiezioni giornaliere: ore 15,45 - 18.00 - 20.30 - 22.45
Biglietto: € 4,00 - Ridotto member PdE € 3,00
Abbonamento alla rassegna € 25,00
Abbonamenti alla rassegna member PdE € 20,00
Proiezioni 23 luglio in Auditorium € 4 per tutti i documentari

  • shares
  • Mail