Alemanno in piazza contro la morte di Eluana Englaro

Anche a Roma sono scesi in piazza i membri dell'associazione "Scienza e vita", uniti per manifestare contro la decisione della Corte d'Appello di Milano a favore dell'interruzione dei trattamenti vitali di Eluana Englaro. Tra i partecipanti in piazza del Campidoglio c'era anche il sindaco Gianni Alemanno. "Non c'è nessun motivo logico e razionale che debba prevedere la morte di questa persona. È una scelta di morte fatta quasi in maniera ideologica" ha detto il sindaco portando una bottiglietta di acqua e firmando l'appello per dire "no alla morte di Eluana".

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: