Vetturini, la Forestale si offre per la pensione ai cavalli

Il capo del Corpo forestale dello Stato, Cesare Patrone, ha dato la sua disponibilità a ospitare i cavalli delle botticelle romane presso le proprie strutture specializzate. La proposta nasce dopo la polemica dei giorni scorsi, quando l'Enpa promosse un appello ai turisti di Roma a non prendere le carrozze per via dei maltrattamenti agli animali.

Il sindaco Gianni Alemanno ha accettato l'offerta: "Darò incarico all'assessore all'ambiente Marco De Lillo di predisporre tutti gli atti necessari per consentire all'amministrazione forestale di prendere in affidamento i cavalli giunti al termine della loro carriera". L'ente per la protezione animali chiede comunque controlli serrati: "A Roma esiste un regolamento comunale a tutela degli animali, che vieta il lavoro delle botticelle dal 1 giugno al 15 settembre dalle 13 alle 17. Invitiamo la polizia municipale in particolare quella del Municipio I a vigilare sul rispetto dello stop alle botticelle".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: