Al Dalai Lama la cittadinanza onoraria di Roma

Il prossimo 8 ottobre la Festa del Cinema organizzerà un’intera giornata per rendere omaggio al Dalai Lama e alla cultura e alla cinematografia del Tibet. In questo contesto si inserisce l’idea del coordinatore del Pd Goffredo Bettini che ha proposto oggi al Consiglio Comunale di concedere la cittadinanza onoraria di Roma al Dalai Lama.

Nel primo pomeriggio arriva l’ok del sindaco Alemanno: “Accolgo con estremo favore - dice - la proposta di Goffredo Bettini. Il leader spirituale tibetano, per la profondità del suo pensiero e il coraggio delle sue azioni, rappresenta un fulgido esempio di impegno sociale contro la violenza e la sopraffazione, ed è un modello di saggezza per tutto il mondo”.

Un’iniziativa, questa, alla quale – ricorda il primo cittadino della Capitale - “stava già lavorando la maggioranza in Consiglio Comunale”. “Sono sicuro – aggiunge - che tutti i romani accoglieranno con entusiasmo questo progetto, perché la nostra città è sempre stata un modello di convivenza tra le religioni e i popoli basato sul dialogo e sul rispetto reciproco”.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: