Le grandi mostre del 2013 a Roma: da Caravaggio a Tiziano, Picasso...

Con il «mito» di Vermeer alle Scuderie del Quirinale sino al 20 gennaio, la «Paris en liberté» di Robert Doisneau al Palazzo delle Esposizioni, Renato Guttuso al Complesso del Vittoriano sino al 3 febbraio 2013, e tutti i grandi ospiti della città dell'Arte nel 2012, a scaldare l'inverno e il nuovo anno della capitale provvede come al solito un orizzonte di grandi mostre che si estende fino al 2014.

Enorme l'attesa per Il Concerto, Flora, Danae, Carlo V con il cane, la Pala Gozzi e l'Autoritratto del Prado di Tiziano alle Scuderie del Quirinale, dal 1 marzo al 16 giugno 2013, quanto per Picasso, Braque, Léger e il linguaggio internazionale del cubismo illustri ospiti delle stanze del Complesso del Vittoriano dal 7 marzo al 30 giugno 2013, insieme a tutto quello che resta in mostra o arriverà nel 2013.

Roma caput mundi

"Roma Caput Mundi" resta in mostra tra Colosseo, Curia Iulia e Tempio del Divo Romolo nel Foro romano fino al 10 marzo 2013, Canova Il segno della Gloria. Disegni, dipinti e sculture a Palazzo Braschi fino al 07 aprile, I giorni di Roma: L'Età dell'Equilibrio. Traiano, Adriano, Antonino Pio, Marco Aurelio ai Musei Capitolini fino al 5 maggio 2013.

Per gli appassionati di Caravaggio dal 7 al 17 gennaio 2013 il Museo Venanzo Crocetti apre nuovo anno con un “Omaggio a Caravaggio tra epifanie e epifenomeni” a cura del M°Gianni Dunil, tra le spinte innovatrici e tradizionali, presentando il volume appena uscito “Caravaggio o della Vulgata” di Daniele Radini Tedeschi, edito De Luca Editori d’Arte, il 7 Gennaio alle ore 17.30. About Caravaggio. Visioni e illusioni contemporanee. 25 artisti contemporanei interpretano Caravaggio alle Scuderie Aldobrandini Museo Tuscolano di Frascati fino al 7 aprile 2013.

Brueghel e le Meraviglie dell'arte fiamminga restano al Chiostro del Bramante fino al 02 giugno 2013, con tanto di colonna sonora.

La lucida ironia della storia d'Italia, illustrata da Jacovitti, tra West, salami e Kamasutra, resta al Museo dell'Ara Pacis fino al 18 febbraio 2013.

Il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo, all’Italia di Le Corbusier, aperta sino al 17 febbraio 2013, affianca dal 23 gennaio 6 ottobre 2013, anche l'attesa 'Alighiero Boetti a Roma', e il rapporto tra l'artista e la città in 30 opere, fonte di ispirazione per nuovi percorsi creativi. Le colossali sculture in lega di alluminio dell’icona neo-pop contemporanea Jeff Koons allestiscono il piazzale sino al 17 marzo 2013.

Oltre ai baci di Doisneau, Carmelo Bene fotografato da Claudio Abate, le fantastiche illustrazioni della fiabe di Italo Calvino e il filo del racconto del Nero su bianco, Il Palazzo delle Esposizioni resta Sulla Via della Seta. Antichi sentieri tra Oriente e Occidente sino al 24 marzo 2013, per virare dal 23 aprile su 'Empire State. Arte a New York oggi', e poi 'Gli anni Settanta a Roma'.

Per tutto il resto e ulteriori approfondimenti sulle grande mostre, restate con noi...

  • shares
  • Mail