Abusi nell'oratorio, arrestato un sacerdote

L'ex parroco della Natività di Maria Santissima è finito in carcere, arrestato con l'accusa di aver violentato almeno sette bambini provenienti da famiglie povere negli ultimi dieci anni. Già in precedenza l'uomo, di 55 anni, era stato sospeso per un mese dal suo incarico a seguito di alcune voci che avevano svelato le sue tendenze pedofile.

Gli inquirenti temono che i bambini violentati siano stati molti di più. Le vittime venivano scelte tra gli iscritti al catechismo; con la scusa di mangiare qualcosa o approfondire i temi di discussione, il prete li invitava a casa sua, ne abusava per poi pagarli con qualche soldo, un cd o una maglietta colorata. Alcuni giovani raccontano che prima delle sevizie erano costretti a vedere dei film pornografici - effettivamente ritrovati nella casa del sacerdote. L'indagine è partita dalla denuncia di un altro prete.

Fonte | Repubblica

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: