Gita fuori porta: gli ultimi mercatini di Natale

Per tutti coloro che, presi dalla corsa a regali costosi, o intrappolati tra i fornelli per la prima tranche dei cenoni e pranzi delle Feste, non avessero fatto in tempo a visitare qualche bel mercatino natalizio pur se appassionati, ecco un elenco degli ‘ultimi’ rimasti ancora aperti e che funzioneranno sino all’Epifania.

Il primo di cui vi parliamo si trova a San Donato Val di Comino, nel Frusinate: qui si sono riuniti i migliori artigiani specialisti del Natale, per dar vita a un luogo magico e incantato, tanto che vi sembrerà di stare sulle montagne austriache o bavaresi, altro che alle porte del Parco Nazionale d’Abruzzo!

Casette di legno e profumo di cannella, infatti, vi guideranno tra le creazioni dei maestri ceramisti e dei realizzatori di presepi, fino al villaggio di Babbo Natale, in cui si svolgeranno esibizioni di artisti circensi e folletti, giochi di luce natalizi e molto altro ancora. Infine, per un’esperienza davvero a cinque sensi, provate uno dei soffici dolci appena sfornati o una bella mela caramellata, magari accompagnata da una fumante tazza di tè o da un bel bicchiere di vin brulée.

A nord della Capitale, invece, sulle pendici del Monte Soratte, il Natale si srotola nei vicoli del paesino di Sant’Oreste: oltre alla mostra-mercato permanente (per le Feste) dove scoprire i tesori dell’artigianato locale, domenica pomeriggio alle 17 presso il Teatro comunale è previsto il concerto della Banda Innocenzo Ricci.

Per chi avesse ancora poco tempo o non volesse comunque allontanarsi troppo dalla città, Babbo Natale stazionerà fino al 6 gennaio anche presso il Villaggio di Natale passeggiando a Monterotondo, con dolci e prodotti tipici, ma non solo: qui potrete vivere anche un Natale di solidarietà attraverso la raccolta doni “Regala un sorriso in ospedale” a vantaggio dei bambini, ma anche degli anziani e delle neomamme ricoverate.

Inoltre, qui, il Natale è all’insegna della competizione: dalla gara “Disegna il tuo Natale” ai “Dilettanti allo sbaraglio”, fino al match cinofilo e felino, nonché al concorso che premia il miglior presepe, ma anche il miglior modellino, oltre al più veloce percorso in bicicletta.

Clima di festa anche al Magico Natale di Frascati, dove ogni sogno può diventare realtà: perfino una magica carrozza trainata da cavalli bianchi! E poi ci sono spettacoli itineranti e la mitica casetta di Babbo Natale dove farsi una foto con il grande vecchio, ricevendo in cambio un dono vero dalle mani dei folletti e con annesso ufficio postale per lo smistamento delle letterine che arrivano da tutto il mondo. Completano il programma, la gara dei pupazzi di neve, i concerti degli zampognari e, la notte della Befana, l’esposizione della calza più lunga del mondo.

Infine anche a Tivoli si potranno vivere le suggestioni natalizie nel mercatino dedicato all’arte, all’antiquariato, al modernariato e al collezionismo, che è allestito in piazza Massimo, sotto al Tempio della Sibilla. Qui potrete acquistare qualche regalo arretrato, magari con un po’ di sconto, o semplicemente fare una passeggiata lasciandovi inebriare da sapori, colori e profumi delle Feste più magiche che ci sono.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail