Strisce Blu - Il Tar del Lazio conferma: irregolari senza parcheggi gratis nelle vicinanze

Non è un fulmine a ciel sereno: ci aveva già informati tempo fa la corte di Cassazione. Di fatto, però, è una decisione che avrà grandi conseguenze sulla città. Di che cosa si parla? Di una sentenza della II sezione del Tar Lazio che ha accolto un ricorso presentato dal Codacons e da un comitato di cittadini del quartiere Ostiense contro le strisce blu e le relative delibere comunali. Risultato? Il tribunale amministrativo ha confermato, ufficializzando la sentenza della Cassazione, che non sono lecite le strisce blu a meno che nelle vicinanze non siano collocati anche parcheggi gratis (strisce bianche).

Il risultato più immediato della sentenza sarà che da domani i cittadini sicuri che non ci siano parcheggi gratis nei pressi delle strisce blu dove stanno parcheggiando potranno fermare la loro auto all'interno degli spazi dei parcheggi a pagamento senza scucire un euro. Il consiglio è di stare comunque attenti perchè bastano poche strisce bianche limitrofe per beccarsi una multa. Dal comune di Roma, intanto, l'ufficio di Alemanno fa sapere: "Non faremo ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar, lavoreremo da subito affinché si possa giungere a una disciplina che stabilisca un nuovo equilibrio tra strisce blu e strisce bianche".

Il Tar, ad ogni modo, non ha ordinato la restituzione ai cittadini delle multe pagate per sosta in strisce blu senza apposito tagliando. Quindi i ricorsi saranno molto difficili da vincere. Possibile però attuare una class action (causa collettiva). Non è ancora chiara, infine, una cosa: sono regolari quelle strisce blu, anche senza strisce bianche nelle vicinanze, collocate nei centri storici, ovvero nelle aree "di particolare rilevanza urbanistica" dove teoricamente non è necessario rispettare il rapporto parcheggi a pagamento-parcheggi gratis? Il Codacons giura di si ma il Tar su questo passaggio non si è soffermato. Quindi occhio. Una cosa è sicura: nell'immediato futuro regnerà il caos amministrativo...

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: