Svaligiavano i bus dei pellegrini: arrestati due nord africani

Svaligiavano bus turistici approfittando della distrazione degli autisti. Era questa la strategia messa a punto da due algerini di 41 e 36 anni che avevano preso di mira il parcheggio antistante la basilica di San Paolo Fuori le Mura.

Gli uomini, sfruttando la disattenzione dei conducenti in attesa del ritorno dei passeggeri in visita al santuario, forzavano le portiere dei bus e portavano via i bagagli e gli oggetti personali rimasti a bordo.

Dopo alcuni appostamenti, però, i carabinieri della Stazione San Paolo, hanno messo fine alla loro attività. I nord africani stati bloccati e arrestati oggi mentre stavano tentando di forzare le portiere posteriori di un autobus proveniente dall'Olanda. Si attende per loro il giudizio direttissimo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: