Neve del nord cancella voli a Fiumicino

A Roma non nevica, ancora, ma si aspetta, perché tutta quella che ha imbiancato il Nord dello stivale non ha tardato ad estendere il suo manto gelido fino all'aeroporto di Fiumicino, dove si rischiano ritardi, cancellazioni e lunghe attese, soprattutto sulle rotte per Milano e Torino.

Al momento nello scalo romano sono già saltati l'Az 2016 delle 8.00, l'Az 2022 delle 8.45 e l'Az 2030 delle 9.30, per lo scalo lombardo di Milano Linate.

Sono saltati anche i collegamenti delle navette Az 2019 e Az 2111 previsti in arrivo rispettivamente alle 8.50 e alle 9.55 da Milano Linate, dove è stata emessa una restrizione di traffico in arrivo pari a 6 voli ogni ora perché «a seguito di precipitazioni nevose, tutti i voli in partenza devono essere sottoposti a operazioni di desnowing e deicing e, fino alle 10 è stata chiusa una pista».

A chi deve raggiungere gli aeroporti del Nord, prima di mettersi in viaggio per l'aeroporto, impresa non indifferente, Alitalia consiglia di controllare lo stato di volo e/o contattare il call center (800650055) o attraverso le App Alitalia per iPhone, iPad, Blackberry e Windows Phone, perché le partenze della loro compagnia, soprattutto su Milano e Torino, potranno ancora «subire ritardi consistenti ed in taluni casi anche a cancellazioni». Uomo avvertito ...

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail