Trionfale: va a letto con la sigaretta e muore nel rogo dell’appartamento

Una sigaretta fumata prima di andare a dormire e poi spenta male. Sarebbe questa la causa dell’incendio in cui ha perso la vita Luigi Sanna, di 52 anni.

L’uomo e' morto all'alba di stamani, attorno alle 4.30, all'ospedale Gemelli, dove era stato portato dai sanitari del 118 dopo essere stato sottratto al rogo della sua abitazione, un monolocale in via Pieve di Cadore, nel quartiere del Trionfale.

Secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco e dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Trionfale comandati dal tenente Francesco Guzzo, le fiamme sarebbero state provocate da una sigaretta non spenta che ha fatto prendere fuoco al letto sul quale l'uomo stava dormendo.

Fonte ! Rainews24

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: