Contro il carovita arriva pane low cost

E’ l’alimento base della nostra alimentazione, ma negli ultimi tempi il suo prezzo è lievitato a dismisura. Parliamo del pane, un tempo immancabile complemento delle tavole italiane, oggi bene sempre più caro: un chilo di rosette, pagnotte o sfilatino, arriva a costare anche 4 euro.

Proprio contro il caro-pane, 30 forni capitolini hanno lanciato “Il pane di Roma”. I negozianti che aderiscano al progetto, dal prossimo 31 maggio, venderanno il prodotto a solo un euro e mezzo al chilo. Un pane economico ma anche di qualità perché fatto con materie prime locali.

Gli esercizi aderanti saranno individuabili attraverso un bollino di riconoscimento “Pane di Roma” e l’indicazione esplicativa. Ma c’è di più. Se l’iniziativa troverà il favore dei consumatori, il nuovo pane sarà messo in vendita anche in altri negozi alimentari.

L’iniziativa rientra nella Festa Nazionale del Pane che parte oggi e durerà fino al 31 Maggio ed è stata possibile grazie all’impegno dell’associazione panificatori di Roma e Provincia, al contributo della Camera di Commercio di Roma e dell’Azienda Romana Mercati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: