Al Planetario si diventa astronomi per una notte

Esplorare la volta celeste alla scoperta del cielo primaverile. Questa sera alle 21, al Planetario di piazza Agnelli 10, in zona Eur, torna “Astronomi per una notte” affascinante appuntamento dedicato a chi ama passeggiare fra le stelle.

Grazie ad un collegamento esclusivo con il Virtual Telescope - www.virtualtelescope.eu - attivo presso l'Osservatorio "Bellatrix", sarà possibile affacciarsi sulle meraviglie del cielo, guidati dagli esperti del Planetario.
Lo spettatore potrà quindi diventare astronomo in prima persona scoprendo aspetti e problematiche dell'osservazione scientifica del cielo, guidato dagli stessi ricercatori.

L'evento si tiene in corrispondenza della presentazione del progetto Roadr (Rete di osservatori astronomici didattici remotizzati), una collaborazione tra Istituto nazionale di astrofisica, associazioni di astrofili laziali e Planetario di Roma, che ha l'obiettivo di fornire le scuole regionali di un vero e proprio osservatorio astronomico per migliorare la didattica della scienza avvalendosi delle nuove tecnologie.

Informazioni sul sito www.planetarioroma.it e www.museiincomuneroma.it.

Foto ! Flickr

  • shares
  • Mail