Atac, I Cesaroni controllori per un giorno

    UPDATE 11 DICEMBRE: A dispetto di quanto annunciato con un comunicato stampa da Atac, oltre all'attore Antonello Fassari, domani a piazzale Flaminio ci saranno Angelica Cinquantini e Federico Russo e non Niccolò Centioni e Micol Olivieri.

Si terrà mercoledì prossimo, 12 dicembre, l'iniziativa Ticket Day, che prevede la partecipazione degli attori della fiction televisiva I Cesaroni. I quali per un giorno vestiranno i panni dei controllori Atac. L’appuntamento è alle ore 12 a piazzale Flaminio, per l'evento promosso dall'Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma e che è stato pensato - si legge nel comunicato stampa - per premiare chi ogni giorno sceglie il servizio pubblico e paga la tariffa.

Come detto, gli attori della serie tv si presteranno gratuitamente all’attività di verifica dei biglietti su treno, bus e metropolitana. I protagonisti saranno Antonello Fassari (zio Cesare) Niccolò Centioni (Rudi) e Micol Olivieri (Alice). Saranno presenti anche due figure istituzionali: per Atac l’amministratore delegato Roberto Diacetti, mentre Roma Capitale sarà rappresentata dall’assessore per le Politiche della mobilità Antonello Aurigemma.

Nel corso dell’evento si svolgerà anche una lotteria istantanea per premiare i cittadini forniti di biglietto o abbonamento. In palio venti biciclette.

Il Ticket Day è organizzato da Atac col supporto dell’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità. Tra i propositi annunciati dall'azienda che si occupa del trasporto a Roma, c'è anche quello di spiegare ai cittadini come l’acquisto di biglietti e abbonamenti riesca a garantire gli investimenti necessari per un servizio di qualità, che si rivolge giornalmente ad oltre 800 mila clienti.

Dal canto nostro speriamo che chi parteciperà alla manifestazione abbia anche la possibilità di porre domande e di avanzare critiche ai rappresentanti dell'Atac presenti, visti i costanti e numerosi disagi che i cittadini romani (e i turisti) vivono quotidianamente a causa di un servizio quasi mai impeccabile.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: