Hiv e arte a Roma


Gli amici del Queerblog, uno degli ultimi blog nati nella famiglia blogo, l’anima invertita del network, ci segnalano un interessante inaugurazione oggi a Roma. Si tratta di un’installazione, un totem su cui campeggia un’enorme riproduzione tridimensionale e fluo del virus dell’Hiv. Lo scopo è quello di riportare l’attenzione sulla facilità del contagio, un’attenzione che negli ultimi anni è andata calando, creando l’illusione che l’Aids sia un problema in via di risoluzione. In serata è in programma un intervento teatrale. Continuate a leggere su Queerblog tutti i dettagli.

  • shares
  • Mail