Affitti, Roma la città italiana più cara

La Camera di Commercio di Milano ha stilato la classifica delle città con gli affitti più alti. Il primato mondiale spetta a Tokyo: un bilocale nella capitale nipponica costa in media 3117 euro al mese, mentre ne servono almeno 5000 per un quadrilocale non arredato. Seguono New York, la cinese Tianjin e Londra, prima fra le metropoli europee.

Roma è la città italiana più cara, e si piazza al 29° posto. Rispetto allo scorso anno, la Capitale guadagna cinque posizioni. Tendenza opposta a Milano, 42esima, che perde tredici piazze. Un trilocale arredato a Roma costa in media 1350 euro al mese contro i 1200 del capoluogo meneghino, mentre per un quadrilocale non arredato si arriva a 1800 euro nella capitale contro i 1350 euro di Milano. Situazione inversa per i locali di piccole dimensioni: a Milano costano in media 920 euro, nella Capitale circa 800.

Fonte | Camera del Commercio di Milano

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: