Strenne di Natale, libri su Roma da regalare. Dal calcio alla cucina

C'è la storia della Roma calcistica e gli itinerari nella città sulle orme dei Santi che ne hanno calcato le vie. Una storia fotografica alla scoperta della Roma immortalata dal cinema, o la guida ai negozi enogastronomici migliori. Ma anche gli itinerari capitolini tutti al femminile e...Fermiamoci qui per fare un passo indietro. Stiamo parlando delle tante, tante, tantissime strenne cartacee da regalare a Natale a parenti o amici (o autoregalarsi) che hanno un unico comun denominatore: la passione per i tanti aspetti che rendono unica la nostra città.

Ecco allora qualche suggerimento che fa bene anche alle nostre tasche, visto che al massimo siamo – a parte qualche rara eccezione – sui 10-20 euro di spesa. E il figurone è assicurato. Allora, come dicevamo, per gli appassionati di sport una chicca potrebbe essere La maglia che ci unisce. Storia illustrata delle divise dell'AS Roma dalla nascita ai giorni nostri di Castellani, Ceci, De Conciliis (Il campano ed.) oppure il curioso Roma caput Derby del giornalista Diego Angelino che intervista 35 famosi romanisti Doc (Puky ed.)

Per chi ama i volumi fotografici la scelta potrebbe cadere sull'elegante Case di roma, living in roma di Carla Cerrutti e Adriano Bacchella (AdArte ed) mentre all'amico cinefilo di sicuro Un giorno a Roma con Audrey Hepburn, dell'editore Palombi.

Roma in rosa: Milano-Roma shopping (ed. Astraea) oppure Roma al femminile di Cecilia Caperna (Intra Moenia) e l'amica del cuore è accontentata.

Per il reparto culinario invece spaziamo dall'ottimo Roma nel piatto di Cargiani (La pecora nera ed.) e, per lo stesso editore, la Roma per il goloso di Fernanda d'Arienzo (indirizzario da non perdere) entrambi edizione 2013 naturalmente, oppure Il Mangelo 2013 e infine La cucina di Roma e del Lazio di Di Marco, Ferrè, Maurizi (Guido Tommasi – Datanova ed.)

Ai due opposti, regali abbinabili per chi ha tanto senso dell'ironia: I personaggi più malvagi di Roma Antica di Sara Prossomariti (Newton Compton) e la Guida alle icone, reliquie e case dei santi di Elvia Ofenbach (Libreria ed. Vaticana). E, come da copertina, un libro da auto-regalarsi: Il giro di Roma in 501 luoghi. La città come non l'avete mai vista, edito da Newton Compton. Buoni regali e buone letture.

  • shares
  • Mail