Il fallimento di Alemanno sulle isole pedonali di Roma

Secondo noi non si è nemmeno accorto del problema. Forse perché troppo attento ai rimpasti di giunta, al tentativo di vendere Acea o perché accecato dalla sua unica missione impossibile, portare la sicurezza in una città pressoché sicura... Ad ogni modo lo possiamo dire con certezza: Alemanno sul decoro ha fallito, e in modo particolare ha fallito sulla tutela delle isole pedonali del centro, violate ogni giorno da centinaia di automobili.

Anni di campagne di stampa, su 06blog ma anche sui quotidiani nazionali, e accuse precise da parte del presidente del I municipio, Orlando Corsetti, non hanno sortito effetti. L'unico intervento a tutela delle piazze storiche di Roma lo si deve all'attenzione del delegato per il Centro storico, Dino Gasperini. Gli ci sono voluti 4 anni ma alla fine è riuscito a mettere parapedonali a protezione di piazza Navona. Per il resto il fallimento è evidente: la foto mostra la desolante situazione a piazza della Maddalena, a due passi dal Pantheon (e segue una foto della stessa piazza due anni fa). Ma nessun intervento è stato fatto neanche per piazza Farnese, piazza di Spagna, piazza delle Tartarughe, piazza della Minerva e tante altre ancora... Un fallimento totale.

  • shares
  • Mail