Asili nido comunali: sconto del 30% e gratis dal terzo figlio in poi


Importanti provvedimenti per agevolare le famiglie romane a partire dal prossimo anno scolastico. E' stata infatti introdotto da una delibera proposta al Consiglio Comunale dalla precedente Giunta e approvata dal commissario straordinario Morcone, un provvedimento riguardante alcune esenzioni per i bambini iscritti ad asili nido comunali.

A partire dal prossimo anno scolastico l'iscrizione ad un asilo nido del Comune, dal terzo figlio in poi, sarà gratuita. L'esenzione si applicherà a tutte le famiglie con tre o più figli minorenni, anche se non frequentano tutti i nidi comunali

Invece per tutte le famiglie con due figli, contemporaneamente iscritti ad un asilo nido comunale, da settembre ci sarà una riduzione del 30% sul totale delle rette dovute, stabilito in base ai parametri ISEE.

"Ho inteso così proseguire l'azione di sostegno alle famiglie con più figli", ha detto Morcone. "In questo modo, ad esempio, una famiglia con tre figli piccoli, come nel caso di quelle con gemelli, riceve un concreto e sostanziale aiuto da parte dell'amministrazione comunale".

foto | Ciccio.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: